Usiamo i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy.     Scopri di più    
Monacilioni (CB)

Piccolo borgo a pochi chilometri dal capoluogo, posto su di un'area collinare, sul versante sinistro della valle del torrente Tappino, nell'alto bacino del fiume Fortore. Nel XIII secolo figura come Castrum Monachi Leonis e ciò lascia supporre che il primitivo villaggio (forse del XII secolo) fosse sorto intorno ad una chiesa dedicata a S. Leone. In epoca longobarda il paese prima fece parte del ducato di Benevento e poi, in quella normanna, nel comprensorio dei Conti del Molise; anche questo centro come altri della Regione registra il succedersi di diverse famiglie feudatarie.

La struttura urbanistica conserva i caratteri medievali. Interessante la chiesa di Santa Maria Assunta, dalla particolare forma a croce, con l'interno diviso in tre navate. Nella chiesa erano conservate, fino agli anni '90, le reliquie di Santa Benedetta, traslate da Roma nel XVIII secolo, ora custodite nella chiesa di Santa Reparata.

0 recensioni
0 voti
#

Promuovi la tua attività

Molti Partner hanno scelto Borghi&Sagre per accrescere il loro business.
Se sei interessato anche tu a promuovere la tua azienda, compila il form sottostante e sarai contattato a breve da un nostro consulente commerciale.

* Campi obbligatori
Dichiaro di aver letto e accettato tutti i Termini e le Condizioni del Servizio
Scarica l'App di Borghi&Sagre