Usiamo i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy.     Scopri di più    
Rocchetta a Volturno (IS)

L’abitato antico di Bactària sorgeva a sud-est del presente comune, luogo pittoresco dove sussistono ancora i ruderi del villaggio e del castello. Agli inizi del IX secolo questo fu distrutto dai Saraceni, ed i suoi abitanti affluirono nel posto che si disse “Rocchetta dell’abbadia”. Per le sue bellezze paesaggistiche, è entrata a far parte del Parco Nazionale d’Abruzzo.

Infatti, è proprio a Rocchetta che sorge il fiume Volturno, il più importante dell’Italia meridionale, è qui che è collocata parte della catena delle Mainarde, che divide il Molise dall’Abruzzo, con i suoi faggi plurisecolari ed una fauna invidiabile.

Da visitare: il vecchio borgo di Rocchetta, un raro esempio della civiltà contadina e giunto quasi intatto fino a noi; l’Abbazia di San Vincenzo al Volturno, la chiesa di Santa Maria delle Grotte, posta su di un antico sentiero, tra boschi e grotte, che metteva in collegamento le abbazie di Montecassino e San Vincenzo.

Le sagre di questo borgo
Uomo - Cervo

il 26/02/2017

0 recensioni
0 voti
#

Promuovi la tua attività

Molti Partner hanno scelto Borghi&Sagre per accrescere il loro business.
Se sei interessato anche tu a promuovere la tua azienda, compila il form sottostante e sarai contattato a breve da un nostro consulente commerciale.

* Campi obbligatori
Dichiaro di aver letto e accettato tutti i Termini e le Condizioni del Servizio
Scarica l'App di Borghi&Sagre